CPIA BIELLA - VERCELLI

Centro Provinciale Istruzione degli Adulti

    Si ringraziano l'ATL di Vercelli, Fardo Giorgio, Alessandra Destefanis e Piera Arena per la gentile concessione delle immagini.

Carissime/i,

come ben già sapete, tra pochi giorni assumerò un incarico che mi vedrà impegnata in un nuovo e differente percorso professionale, sempre in qualità di Dirigente scolastica ma collocata fuori ruolo, a Roma presso il Ministero dell’Istruzione.

Desidero salutare e ringraziare tutti voi studenti, docenti, personale ATA del CPIA Biella-Vercelli consapevole di essere stata da Voi amabilmente accolta e di aver vissuto con Voi momenti delicati e quanto mai fragili.

Con Voi, e con ciascuno di voi nella diversità delle proprie funzioni, ho intessuto relazioni e affetti anche molto profondi.

Pur nel pieno carico delle mie responsabilità, in una regione molto distante dalla mia, lontano di miei affetti più cari, non ho smesso un solo giorno di essere pronta a rispondere con la maggiore efficacia e tempestività possibile alle Vostre aspettative, ai Vostri bisogni, alle Vostre necessità e alle Vostre richieste credendo in Voi e nella Nostra scuola.

Mi siete stati vicini e insieme abbiamo percorso una parte di tragitto molto complesso dovuto all’attuale congiuntura storica e sanitaria con elevata complessità condividendo l’idea che la Nostra scuola e che l’alta qualificazione formativa, in ogni fascia di età, rappresenti un presupposto indispensabile e un’efficace base per la realizzazione di ogni progetto di vita.

Abbiamo il compito delicatissimo di portare avanti con cura e attenzione l’offerta di competenze e formazione a persone già adulte consapevoli e ricche di esperienze vissute.

Il Cpia, con il Vostro concreto e tangibile esempio, è il manifesto di come l’inclusione, il confronto, l’abbattimento delle barriere culturali, religiose, etniche e antropologiche sia possibile sempre nel pieno rispetto e al di là delle differenze di ognuno e di ciascuno.

Tantissime le esperienze personali e professionali vissute in un breve arco di tempo. Ripercorro tantissimi ed intensi momenti vissuti con voi che mi avete sempre sostenuto incondizionatamente nelle mie scelte assicurandomi sempre un supporto criticamente positivo.

Intendo rivolgere a tutti Voi, che con tenacia ma sempre con alta e rinnovata motivazione ed entusiasmo continuate o intraprendete per la prima volta questo percorso, i miei più cari auguri di buon proseguimento e, Vi assicuro, che non verrà mai meno il mio personale appoggio e supporto.

Inoltre, permettetemi di augurare il meglio alla Dirigente Emanuela Verzella che gestirà, organizzerà e coordinerà i molteplici e multiformi lavori in corso del Cpia.

Ringrazio ancora una volta sinceramente tutti quanti, Vi abbraccio con grande affetto, con stima e con un pezzo di cuore.

La Vostra Dirigente

Anna Pia Pelella

News inserita il: 16/10/2020